Pierluigi sulla Lamborghini Urus CEA nel GP di F1 a Monza

Terminata la pausa estiva, Veronesi Pierluigi è già pronto per terminare al meglio la fase conclusiva della stagione nella Nascar Whelen Euro Series, lui stesso confessa:

“Dopo il piccolo infortunio a Tours, ho lavorato intensamente quest’estate focalizzando bene gli obiettivi, da qui a fine stagione; mi auguro anche di aver maggior fortuna! Con la squadra Alex Caffi Motorsport c’è un buon feeling e anche in Germania saranno tre le vetture schierate sotto il team Monegasco. I playoff rappresentano una parte cruciale del Campionato, il livello di  competizione si alzerà, in quanto i punti di queste ultime due gare raddoppiano, sarà sicuramente una buona occasione per risalire in classifica, farò del mio meglio.”

Ti abbiamo visto presente al GP d’Italia a Monza alla guida della Lamborghini Urus per CEA, com’è andata?

Beh, è stato molto emozionante guidare a Monza durante il Gran Premio di Formula Uno. Ho conosciuto i responsabili della CEA, sono delle splendide persone, e ho potuto vedere da un’altra prospettiva il duro lavoro che i commissari svolgono durante manifestazioni come queste. Li ringrazio per questa esperienza che porterò sempre nel cuore.”

  admin  /    5 settembre 2018  /   Senza categoria  /   0 Commenti

commenti

Commenta questo post

   

Credits